Settore Polizia Locale

Contatti
Numero di telefono: 
0161/806060
Numero di Fax: 
0161/806061
Orari
GiornoMattinaPomeriggio
Lunedi
9.00 - 12.00
Chiuso
Martedi
9.00 - 12.00
16.00 - 17.00
Mercoledi
9.00 - 12.00
Chiuso
Giovedi
9.00 - 12.00
16.00 - 17.00
Sabato
9.00 - 11.30
Chiuso
Informazioni
Competenze: 
pubblica sicurezza - polizia stradale, amministrativa, protezione civile, notifiche e albo pretorio
Responsabile: 
Comandante Marta Roati
Organigramma: 
Funzione: 
Comandante Polizia Municipale
Cognome e Nome: 
Roati Marta
Telefono diretto: 
0161.806062
Funzione: 
Agente Polizia Municipale
Cognome e Nome: 
Di Carlo Dario
Telefono diretto: 
0161.806060
Funzione: 
Agente Polizia Municipale
Cognome e Nome: 
Barberis Barbara
Funzione: 
Agente Polizia Municipale
Cognome e Nome: 
Bazan Monica
Funzione: 
Agente Polizia Municipale
Cognome e Nome: 
Bevione Pierangelo
Funzione: 
Agente Polizia Municipale
Cognome e Nome: 
Grossi Ennio
Funzione: 
Esecutore amministrativo
Cognome e Nome: 
Tessarin Lucillo

Il Settore vigila sull'applicazione di leggi, regolamenti e ordinanze a tutela dei cittadini. Si occupa della regolamentazione e dei controllo della circolazione stradale e svolge funzioni pubblica sicurezza, di polizia giudiziaria, amministrativa, annonaria, sanitaria, edilizia, stradale ed infortunistica stradale. Si occupa inoltre del servizio notifiche, del servizio di protezione civile e della gestione delle pubblicazioni all'albo pretorio comunale.

Nello specifico, detto Settore ha il compito di:

  • svolgere funzioni di sicurezza pubblica a protezione degli interessi della comunità; in particolare, vigila al mantenimento dell'ordine pubblico, alla sicurezza dei cittadini, alla loro incolumità e alla tutela della proprietà; cura l'osservanza delle leggi e dei regolamenti generali e speciali dello Stato, delle Province e dei Comuni, nonché delle ordinanze delle autorità, presta soccorso nel caso di pubblici e privati infortuni; queste funzioni vengono svolte in ausilio alle altre forze di polizia sulla base degli accordi tra il Sindaco ed il Prefetto al quale compete istituzionalmente il compito di garantire l'ordine pubblico e la sicurezza pubblica;
  • svolgere compiti in sussidio al Sindaco quale Autorità di Pubblica Sicurezza, provvedendo, in particolare, ad occuparsi di:
  • denunce di infortuni sul lavoro;
  • denunce di assunzione o di ospitalità per gli stranieri;
  • rilascio di autorizzazioni previste dal Testo Unico delle leggi di pubblica sicurezza e, in particolare, di quelle concernenti la somministrazione di alimenti e bevande, attività ricettive, di pubblico spettacolo, circhi e spettacolo viaggiante;
  • della vidimazione dei registri;
  • consegna di porti d'arma;
  • ricezione delle denunce di cessione di fabbricato;
  • giochi pirotecnici e d'artifìcio;
  • controllo  in  materia di   fiere,  mercati  e  pubblici  esercizi,  di  manifestazioni,  pubblici
  • trattenimenti, circhi e spettacoli viaggianti;
  • svolgere, rispondendo unicamente all'autorità giudiziaria, funzioni di polizia giudiziaria, provvedendo a:
  • prendere notizia dei reati o dei fatti che presentano sospetto di costituire reato;
  • impedire che tali fatti vengano portati a conseguenze ulteriori;
  • assicurare le fonti di prova;
  • ricercare gli autori dei reati;
  • raccogliere quanto altro possa servire all'applicazione della legge penale.
  • svolgere tutte le attività ad essa delegate dall'autorità giudiziaria;

prevenire e reprimere le infrazioni alle norme di Polizia amministrativa, annonaria, igienico-sanitaria, edilizia ed urbana, sulla base delle disposizioni vigenti in ambito nazionale, regionale e locale; vigilare sull'osservanza delle leggi statali e regionali, dei regolamenti e delle ordinanze la cui esecuzione è di competenza della Polizia locale;

svolgere i servizi di Polizia stradale attribuiti alla Polizia municipale, in materia di viabilità e traffico, con adozione di piani ed ordinanze e con sanzionamento dei comportamenti di violazione alle norme stradali anche mediante l'ausilio di strumenti ottici ed elettronici;

svolgere i compiti connessi con l'infortunistica stradale che vanno dal rilevamento delle posizioni dei veicoli, alla visione più generale dell'ambiente circostante, dal sentire a sommarie informazioni gli attori dell'evento e quelle degli eventuali testimoni, all'espletamento dei servizi di viabilità per non incidere in modo significativo sulla circolazione;

assicurare la gestione delle incombenze legate alla gestione delle sanzioni amministrative relative al codice della strada, ai regolamenti comunali e comunque a tutte le leggi per le quali esiste la competenza della Polizia Municipale. Al riguardo, compito del Settore è quello di registrare il verbale, acquisire, nel caso non fossero presenti, tutti i dati necessari per la notifica eventuale dell'atto, gestire i ricorsi predisponendo memorie difensive per ogni grado di giudizio, gestire il pagamento, predisporre i ruoli esattoriali per quelli non pagati;

espletare i servizi di informazione, di accertamento e di rilevazione connessi ai compiti di istituto; vigilare sull'integrità e conservazione del patrimonio pubblico; prestare, nell'interesse del Comune, servizi d'ordine, vigilanza e scorta; eseguire la notificazione degli atti e di gestire le relative incombenze;

relazionarsi con il pubblico, intendendo per tale tutte le informazioni fornite anche da personale diverso da quello che opera su strada, e relativi alle informazioni al cittadino che si presenta negli uffici, alle informazioni telefoniche o per via telematica e al ricevimento di richieste di pronto intervento oppure di informazioni più articolate e complesse;

curare e gestisce il posizionamento della segnaletica verticale ed orizzontale e le reti semaforiche, in raccordo con il Settore Tecnico-Manutenzione-Ambiente-Lavori Pubblici-Innovazione Tecnologica; occuparsi del servizio di protezione civile, in stretto raccordo con il Settore Tecnico-Manutenzione-Ambiente-Lavori Pubblici-Innovazione Tecnologica, sulla base dei piani e dei programmi adottati dal Comune;

prestare opera di soccorso in occasione di calamità e disastri e privati infortuni; garantire il supporto all'Ufficio elettorale comunale in occasione delle consultazioni elettorali, con compiti che spaziano dalle operazioni di supporto per scorta del materiale al controllo, dal rilevamento dei dati alla sorveglianza ai seggi; inoltre, durante la campagna elettorale spetta al personale della polizia municipale la sorveglianza per la corretta esposizione dei manifesti elettorali; curare la gestione dei mezzi in dotazione che devono essere costantemente verificati e controllati sotto l'aspetto della sicurezza e dell'efficienza;

■   curare le incombenze amministrative legate:

  • all'attività di controllo del commercio sia in area privata che su area pubblica;
  • al trasporto pubblico;
  • all'ufficio oggetti rinvenuti;
  • alle zone a traffico limitato e del personale "ausiliari del traffico", qualora presenti;
  • alla tutela degli animali da affezione, ivi compresa la prevenzione e controllo del randagismo animale e la tenuta dell'anagrafe canina;
  • alle autorizzazioni in deroga per la circolazione e/o la sosta delle auto di persone portatrici di handicap;
  • alle autorizzazioni al transito nel centro abitato dei mezzi superiori ai limiti consentiti;
  • alle autorizzazioni per il carico e scarico delle merci;
  • al rilascio delle autorizzazioni per i passi carrabili, in raccordo con il Settore Finanziario, Economico ed Attività Produttive e con il Settore Tecnico-Manutenzione-Ambiente-Lavori Pubblici-Innovazione Tecnologica;
  • al servizio di autonoleggio da rimessa e da piazza;
  • all'istruttoria ed esecuzione delle ordinanze ordinarie rientranti nell'ambito dei servizi e delle attività di competenza del Settore, nonché delle ordinanza contingibili ed urgenti adottate dal Sindaco, nei servizi e nelle attività di competenza dello stesso Settore;
  • assolvimento dei compiti e delle incombenze riguardanti i trattamenti sanitari obbligatori e non previsti dalla legge, sulla scorta delle direttive impartite dal Sindaco, il quale, in tal caso, assicura e coordina lo svolgimento sia delle funzioni di polizia locale, sia quelle di autorità sanitaria locale;
  • curare i rapporti con gli altri Settori ed Uffici comunali, onde espletare al meglio le vicendevoli necessità, acquisendo d'ufficio atti ed informazioni utili all'espletamento dei compiti d'istituto;
  • collabora con i Servizi Demografici, in tutti i casi di accertamenti e sopralluoghi di tipo anagrafico (residenza) e di stato civile;
  • adempiere ai servizi di rappresentanza dell'Ente, presenziando agli eventi formali e solenni anche attraverso la scorta al Gonfalone ed agli Amministratori e la presenza dell'Alfiere, la guardia d'onore, l'accoglienza e il trasporto di Autorità;
  • gestire il servizio di pubblicazione degli atti all'albo pretorio comunale, secondo quanto previsto dalle norme vigenti, rilasciando le relative certificazioni ed attestazioni di avvenuta pubblicazione.