TRIDINUM - Associazione per l'Archeologia, la Storia e le Belle Arti O.N.L.U.S.

TRIDINUM - Associazione per l'Archeologia, la Storia e le Belle Arti O.N.L.U.S.


ResponsabileResponsabile: Pier Luca Monge

IndirizzoIndirizzo: Piazza Garibaldi, 7

TelefonoTelefono: 3481821772

EmailEmail: segreteria@tridinum.org

L' "Associazione Archeologica e delle Belle Arti Tridinum" fu fondata a Trino, con atto costitutivo a rogito notaio dr. Alfedo Coppo, in data 4 febbraio 1972, repertorio n°10380/2512, per volontà di un gruppo di "appassionati alle cose patrie e di archeologia", come ebbe a definirli l'avv. Dario Biginelli, promotore dell'iniziativa.

La costituita Associazione adottò uno statuto che prevedeva, tra l'altro, la composizione del Consiglio Direttivo e il Collegio dei Revisori dei Conti.
Fu nominato presidente il sig. Silvino Borla e vice-presidente il sig. Domenico Molzino che erano i più impegnati nei lavori di scavo, ricerca e produzione di testi.

La memoria della TRIDINUM è contenuta nel Museo Civico "G.A. Irico", ideato dal professor Vittorio Viale, curato dallo stesso Borla e realizzato con il sostegno del Comune di Trino.
Nel Museo, inaugurato nel 1978, sono esposti i reperti e la documentazione fotografica della ricerca archeologica a Trino, come risulta dalla prima guida, opera dello stesso Viale, con il titolo "Il Museo Didattico di Trino, o Museo Civico Gian Andrea Irico" ed ora anche dall'audio-guida in dotazione alla struttura museale.
La scomparsa di Silvino Borla, avvenuta nel 1985, lasciò un grande vuoto nella TRIDINUM e fra tutti coloro che hanno a cuore la conoscenza e la valorizzazione di un ricco patrimonio locale, spesso ignorato.

Sul finire degli anni '90 il Consiglio Direttivo della TRIDINUM, di cui facevano parte i soci fondatori Domenico Molzino e Ernesto Giovanni Ferrarotti, decise di adottare un nuovo Statuto che fosse conforme alle disposizioni legislative in materia di enti "no profit", con la modifica della denominazione in "Associazione per l'Archeologia, la Storia e le Belle Arti Tridinum" (atto del notaio Maurizio Ferrara rep. n°22608 del 19 maggio 1998 e sucessiva modifica rep. n°26257 del 18 maggio 1999).
Dal 1999 l'Associazione è iscritta al Registro Regionale del Volontariato; ora è inclusa nel Registro Provinciale delle Associazioni di Volontariato ed è associazione ONLUS.

 Il Museo è aperto al pubblico il I° ed il III° sabato di ogni mese, dalle ore 15.00 alle ore 18.00, o su appuntamento da concordare con la nostra segreteria. L'ingresso è gratuito.



Collegamenti al Servizio:
Sito ufficiale del TRIDINUM