Ambiente

Lotta alla Zanzara Tigre

Importata nel mondo occidentale dall’Asia probabilmente attraverso il commercio di copertoni usati, dove evidentemente ha trovato una nicchia adatta alla propria diffusione, la zanzara tigre (Aedes albopictus) si è diffusa negli ultimi vent’anni abbondantemente sia negli Stati Uniti che in Europa, arrivando a costituire un serio motivo di preoccupazione sanitaria e ambientale.

Trattamenti adulticidi contro le zanzare.

Si comunica che la sera del 26 Agosto nell'ambito del progetto di lotta integrata alle zanzare verrà effettuato in Piazza Garibaldi e all'interno del cortile del Palazzo Paleologo un trattamento insetticida con prodotto a base di prioncipio attivo abbattente non selettivo (Etofenblu).

Si invitano i cittadini a tenere le finestre chiuse e a non sostare o parcheggiare nell'area stessa.

Il Sindaco

STUDIO DI IMPATTO ACUSTICO PER SPETTACOLI E MANIFESTAZIONI TEMPORANEE

Il Comune di Trino dispone di uno specifico studio di impatto acustico per lo svolgimento di manifestazioni, che contiene le analisi di dettaglio integrative per il controllo dell’inquinamento acustico, quale strumento utile ai richiedenti il rilascio di autorizzazioni in deroga in n°3 siti comunali abitualmente destinati a spettacolo a carattere temporaneo, mobile o all’aperto: Piazza Comazzi, Piazza Audisio e Corso Cavour (rif. D.G.C. n.77 del 21/07/2020).

TRATTAMENTI contro le ZANZARE sulle TOMBINATURE URBANE

Esiste un accordo di programma con a capo il Comune di Casale M.to per l’attuazione della lotta alle zanzare usufruendo di contributi economici stanziati dalla Regione Piemonte.

Tra le attività di contenimento e lotta è previsto il TRATTAMENTI contro le ZANZARE sulle TOMBINATURE URBANE

I trattamenti sui tombini verranno eseguiti da tecnici e ditte incaricati. I turni di trattamento sono mensili, ma possono subire cambiamenti in base alle infestazioni larvali e all’andamento climatico. I giorni di trattamento possono subire variazioni per cause di forza maggiore.

Incendi boschivi: proclamato lo stato di massima pericolosità

La Regione Piemonte ha dichiarato lo stato di massima pericolosità incendi boschivi su tutto il territorio a partire dall’8 aprile 2020  sulla base del livello di pericolo e dei prodotti forniti dal Centro funzionale regionale Arpa Piemonte.

Fondamentale per la prevenzione degli incendi è dunque prestare la dovuta attenzione e il rispetto delle regole richiamate nel provvedimento.

Osservatorio Socio Ambientale Trinese

La possibile creazione di un osservatorio  ambientale in una comunità vuole tentare di rappresentare un  collegamento tra il nostro ambiente di vita reale e, per quanto possibile, il desiderio di una realtà  e condizione migliore. Come sappiamo un buon ambiente equivale di massima ad una buona o migliore salute. Creare un interesse di comunità per avere un ambiente di vita, di lavoro e di relazione determina una condizione e spinta indispensabile per promuovere e migliorare sia i nostri comportamenti sia degli altri.

 

Analisi acqua prelevata dal pubblico acquedotto da parte di ARPA Piemonte

Qui di seguito troverete gli esiti dei controlli acqua ad uso umano derogata al pubblico acquedotto - utenza da acquedotto - fontana pubblica via Casale c/o scuole elementari e presso la casetta dell'acqua in Piazza Comazzi effettuata da ARPA Piemonte tramite il suo laboratorio di Alessandria.

Normativa

Decreto Legislativo n.31 del 2 febbraio 2001 e s.m.i.
Decreto Legislativo n.152 del 3 aprile 2006

 

Link utili

Cookies e Privacy    Note legali    Credits